Con «La notte dei giocattoli» a Più libri, più liberi

la notte dei giocattoli

Più liberi più grandi è il progetto di Più libri più liberi dedicato ai lettori junior e young-adult. La prima fase del progetto ha visto l’autore di La notte dei giocattoli, Gud – che ha illustrato magistralmente la favola delicata moderna della grande scrittrice Dacia Maraini –  incontrare gli studenti delle scuole lo scorso 16 novembre 2012.

La seconda fase prevede ora gli appuntamenti nel programma ragazzi della manifestazione: l’evento, con brani dello spettacolo teatrale La notte dei giocattoli, a cura dell’Associazione Giuseppe Moretti, regia di Renata Zamengo con Angelica Alemanno, Luca Minetti, Renata Zamengo,
e con la collaborazione di ScaffALI, a Palazzo dei congressi (EUR) il 7 dicembre 2012 , alle ore 11:00, e la mostra (dal 30 novembre 2012 all’11 gennaio 2013) con l’incontro dedicato il 14 dicembre 2012 alle ore 17:00 presso la Biblioteca di Roma Ennio Flaiano ( via Monte Ruggero, 39).

Inoltre la notte dei giocattoli è candidato come miglior libro dell’anno nella classifica dei lettori di Fahrenheit, Radiotre Rai, dopo il posizionamento come miglior libro (in ex aequo) del mese di luglio. Si vota con un con una mail a fahre@rai.it o un sms al: 3355634296 (tra le 15.00 e le 18.00). Fino al 9 dicembre 2012.

Gli appuntamenti da segnare in agenda:

– Venerdì  7 dicembre 2012, ore 11:00
La vita segreta dei giocattoli

L’autore Daniele “Gud” Bonomo, che ha disegnato il graphic novel su testo di Dacia Maraini, con la collaborazione dell’Associazione Giuseppe Moretti, che ha realizzato lo spettacolo teatrale La notte dei giocattoli, regia di Renata Zamengo con gli attori Angelica AlemannoLuca Minetti, Renata Zamengo, e con la collaborazione di ScaffALI, raccontano il libro La notte dei giocattoli, a favola moderna che conferma il valore supremo della democrazia, della collaborazione e dell’amicizia. Introduce il direttore editoriale Massimiliano Clemente.

Sala Salgari, Più libri più liberi, al Palazzo dei Congressi dell’EUR – Piazzale Kennedy, 1 – Roma

(evento riservato agli studenti coinvolti nel percorso Più libri più grandi, che il 16 novembre scorso hanno incontrato l’autore con il laboratorio di fumetto dedicato)

 

—–

– Da Venerdì  30 novembre all’11 gennaio 2013 dicembre 2012 ore 11:00

La notte dei giocattoli è in mostra alla Biblioteca Ennio Flaiano ( via Monte Ruggero, 39 – 00139 Roma), ingresso libero.

—–

– Venerdì 14 dicembre 2012,  ore 17:00

Si terrà una lettura animata del volume, con Gud e Mara Famularo, blogger della collana Tipitondi, seguita alle ore 18:00 dall’incontro con Gud su come nasce un graphic novel e sul mestiere di autore.

—–

Al termine dell’edizione di Più libri, più liberi, sapremo inoltre se il volume riuscirà ad aggiudicarsi il titolo di miglior libro dell’anno di Fahrenheit (Radiotre Rai).

 

Gli autori:

Dacia Maraini
(Fiesole, 1936) scrittrice e drammaturga, è tra le più conosciute autrici italiane e la più tradotta nel mondo. Alcuni suoi romanzi di successo sono diventati film: Teresa la ladra con Monica Vitti e Storia di Piera per la regia di Marco Ferreri e interpretato da Marcello Mastroianni. Nel 1990 esce il romanzo La lunga vita di Marianna Ucrìa che ottiene straordinario consenso di pubblico e di critica diventando libro dell’anno, vincitore di numerosi premi tra cui il Supercampiello e tradotto in film da Roberto Faenza. Seguono Bagheria, la raccolta poetica Se amando troppo e molti altri. Del ’99 è Buio, racconti sugli abusi all’infanzia che le vale il Premio Strega. In anni recenti scrive La nave per KobeColombaIl treno dell’ultima notte. Scrive sul quotidiano “Il Corriere della sera”. Nel 2011 è uscito il suo ultimo libro, La grande festa (Rizzoli).

Daniele Gud Bonomo
(Roma, 1976), laureato in Scienze politiche e diplomato alla Scuola Internazionale di Comics di Roma, dove dal 2001 insegna Fumetto, Scenografia per l’animazione e Storia del fumetto. Con Tunué ha pubblicato il saggio Will Eisner. Il fumetto come arte sequenziale (2005), Gentes (2007) e i graphic novel: Heidi mon Amour (2009) e Gaia Blues (2011). È curatore della rivista Mono e responsabile dell’agenzia ComicsProvider.com.

Più libri più liberi con Tunué

Anche quest’anno Tunué rinnova la partecipazione a Più libri più liberi, Fiera della Piccola e Media Editoria, giunta quest’anno alla sua undicesima edizione, in programma nella Capitale da giovedì 6 a domenica 9 dicembre, presso Palazzo dei Congressi (EUR). Oggi, 20 novembre, la conferenza stampa – presso Tempio Adriano, a Roma – ha anticipato il programma della manifestazione che si rivela ricco e interessante, attento a tutte le narrazioni e alla contaminazione del linguaggio artistico contemporaneo, guardando quindi a tutte le forme di scrittura.

Gli appuntamenti Tunué nel programma ufficiale della manifestazione comprendono sia incontri e letture dedicate al pubblico adulto e a quello dei ragazzi, tra degli eventi di Palazzo Congressi e gli eventi di Più liberi più grandi, il progetto dedicato ai lettori junior che ha coinvolto gli studenti di tantissimi istituti della Capitale, oltre alle iniziative in collaborazione con le Biblioteche di Roma.

Noi vi aspettiamo ogni giorno dal 6 al 9 dicembre 2012 a Palazzo dei Congressi,  presso lo stand Q08. Tra gli autori che firmeranno dediche e autografi ci saranno: Gud, Luigi Ricca, Giorgio Vasta, Leonardo Valenti, Marco Caselli, Luca Amitrano, Marco Pugliese, Sualzo, Stefano Simeone, Stefano Piccoli, Antonio Recupero, Serenella Di Marco, Elena Paparelli, Susanna Scrivo, Alessandro Di Virgilio, Luca Russo, Marina Novelli, Elettra Dafne Infante.

 

Programma Più libri più liberi con Tunué

PROGRAMMA RAGAZZI – Più libri più grandi:

– Venerdì  7 dicembre 2012 ore 11.00
La vita segreta dei giocattoli

L’autore Daniele “Gud” Bonomo, che ha disegnato il graphic novel su testo di Dacia Maraini, con la collaborazione dell’Associazione Giuseppe Moretti, che ha realizzato lo spettacolo teatrale La notte dei giocattoli, regia di Renata Zamengo con gli attori Angelica AlemannoLuca Minetti, Renata Zamengo, e con la collaborazione di ScaffALI, raccontano il libro La notte dei giocattoli, a favola moderna che conferma il valore supremo della democrazia, della collaborazione e dell’amicizia. Introduce il direttore editoriale Massimiliano Clemente.

A cura di Tunué –  Editori dell’immaginario

Sala Salgari, Più libri più liberi, al Palazzo dei Congressi dell’EUR – Piazzale Kennedy, 1 – Roma

(evento riservato agli studenti coinvolti nel percorso Più libri più grandi, che il 16 novembre scorso hanno incontrato l’autore con il laboratorio di fumetto dedicato)

Inoltre La notte dei giocattoli è candidato come miglior libro dell’anno nella classifica dei lettori di Fahrenheit, Radiotre Rai, dopo il posizionamento come miglior libro (in ex aequo) del mese di luglio. Si vota con un con una mail a fahre@rai.it o un sms al: 3355634296 (tra le 15.00 e le 18.00) indicando il titolo: La notte dei giocattoli. Fino al 9 dicembre 2012, giorno in cui sarà proclamato il vincitore nella puntata speciale di Fahrenheit in diretta da Più libri, più liberi.

 

Dal 30 novembre all’11 gennaio 2013 La notte dei giocattoli è in mostra alla Biblioteca Ennio Flaiano ( via Monte Ruggero, 39 – 00139 Roma) e il 14 dicembre alle ore 17:00 si terrà una lettura animata del volume, con l’autore e Mara Famularo, blogger della collana Tipitondi, seguita alle ore 18:00 dall’incontro con Gud su come nasce un graphic novel e sul mestiere di autore.

 

—-

PROGRAMMA

– Venerdì 7 dicembre 2012 ore 19:00/20:00
Dagli autori di Romanzo Criminale: Cassandra
Intervengono Leonardo Valenti (sceneggiatore serie tv), Marco Caselli (disegnatore) e Emanuele Di Giorgi (editore)
Dagli autori di Romanzo Criminale, un graphic novel urbano dalle atmosfere noir, storia di un’anima in pena ai margini della società, in cerca d’amore e redenzione.

Sala Turchese, Più libri più liberi, al Palazzo dei Congressi dell’EUR – Piazzale Kennedy, 1 – Roma

– Domenica 9 dicembre 2012, ore 13:00/14:00
Il tempo materiale, da romanzo a graphic novel
Intervengono Giorgio Vasta (autore del romanzo), Luigi Ricca (autore del graphic novel) e Massimiliano Clemente (editore)
Tratto dall’omonimo romanzo cult di Giorgio Vasta, candidato al premio Strega 2009 – pubblicato da Minimum Fax – il racconto di una generazione che ha perso l’innocenza negli anni di piombo arriva come un pugno allo stomaco.

Sala Rubino, Più libri più liberi, al Palazzo dei Congressi dell’EUR – Piazzale Kennedy, 1 – Roma

———

PROGRAMMA PIÚ LIBERI PIÚ LUOGHI – Biblioteche di Roma

– Dal 30 novembre al 11 gennaio 2013
Mostra delle tavole originali del graphic novel per ragazzi La notte dei giocattoli di Dacia Maraini e Gud.

– Venerdì 14 dicembre 2012
Lettura animata di La notte dei giocattoli a partire dalle ore 17:00 con Gud e Mara Famularo, blogger della collana Tipitondi. A seguire l’incontro con l’autore sul tema “come nasce un graphic novel”.

Biblioteca Ennio Flaiano, Via Monte Ruggero, 39 – 00139, Roma tel. 06.45460431 – bibliotecherdiroma.it

 

Ora o maya più: le apocalittiche offerte Tunué

Manca meno di un mese alla fine del mondo: precipitatevi nel nostro store, vi resta poco tempo per leggere!

Avranno ragione i Maya? Intanto sullo store fino al 22 dicembre tutto il catalogo Tunué sarà scontato del 15%: che state aspettando?  Almeno un lato positivo la fine del mondo ce l’ha, a quanto pare…

Avevate messo gli occhi su uno dei nostri libri ma non eravate riusciti a  trovare il tempo per acquistarlo? Vi era scappato quel graphic novel che vi avevano consigliato? Siete curiosi di leggere i nostri saggi ma in tasca non avete tanti soldi da spendere? Un’occasione così ghiotta non la troverete più… Ok, magari poi non troverete più neanche tutto il resto, ma intanto vi sarete letti delle meraviglie imperdibili, volete mettere la soddisfazione?

Semplice a Roma, Libreria Altroquando

Semplice

Nuova tappa per il tour promozionale di Semplice, il folgorante graphic novel d’esordio di Stefano Simeone:  mercoledì 5 dicembre 2012 alle ore 19:00 l’appuntamento è alla Libreria Altroquando, in via del Governo Vecchio, 80 – Roma. Se almeno una volta nella vita avete sognato a occhi aperti venite a scoprire il libro che fa per voi!

Il giovane autore è a disposizione dei lettori per rispondere alle domande e dedicare le copie del volume.

Semplice è la storia di Mario, il protagonista di questa storia surreale e divertente, un ragazzo come tanti che però  riesce ad affrontare la vita di ogni giorno grazie a un superpotere: l’immaginazione! Da questo nasce un caleidoscopio di situazioni farcito di citazioni pop – dal cinema ai videogames – personaggi strani e dispettosi, atmosfere romantiche, scorci imprevisti su una realtà che spesso diamo per scontata.

Aggiungi al carrello

L’autore

Stefano Simeone (1985) Vive a Roma. Timido, simpatico e affascinante nonché modesto ragazzo di campagna che, dopo averci provato col liceo scientifico, aver ripiegato al Dams, si è arreso alla vita e prova a fare i fumetti. In forza al Michael Kane Studio, questo è il suo clamoroso libro d’esordio.

 

Semplice a Roma, Libreria Altroquando
Stefano Simeone presenterà Semplice, il suo imperdibile graphic novel d’esordio

5 dicembre 2012
Libreria Altroquando,
00186 Roma
Tel. +39 06 687 9825
E-mail: comunica@altroquando.com

Vita da cartoni a Roma

Vita da cartoni

Venerdì 30 novembre alle ore 19:00 gli autori Fabio Bartoli e Elettra Dafne Infante saranno ospiti della libreria Altroquando in via del Governo Vecchio, 80, accogliente libreria proprio nel cuore di Roma, per la presentazione del saggio  Vita da cartoni, appassionato omaggio al cinema d’animazione, un volume che comprende anche il documentario (allegato in dvd) scritto e diretto da Elettra Dafne Infante che ci porta a scoprire con preziose interviste agli addetti ai lavori, tutte le persone che hanno regalato un sogno e colorato l’infanzia di intere generazioni in questi primi cento anni dalla sua nascita.

Ospite Stefano Piccirillo di Radio Kiss Kiss.


Aggiungi al carrello

I cartoni animati ci accompagnano sin da piccoli, aiutando i bambini a comprendere il mondo che li circonda. Quest’opera è un documento prezioso per conoscere le tecniche, le musiche, il doppiaggio, i grandi maestri dell’animazione, dal Viaggio sulla Luna di Meliés fino alle Winx, e per capire come i cartoni animati abbiano inciso sul nostro patrimonio culturale, influenzando il nostro immaginario e il costume del nostro paese, di come abbiano dato linfa ai nostri sogni.

Gli autori

Fabio Bartoli (1980), è laureato in Scienze della comunicazione. Ha pubblicato articoli su MicroMega, Antro­com, Manga Academica, Mechademia, Quaderni d’Altri Tempi. Per Tunué è anche autore di Manga­scienza (2011) e Vado, Tokyo e torno (2011). Ha realizzato il dvd Cartoon Village 2008 e ha partecipato alla realizzazione di alcuni contenuti per l’emittente Current Tv.

Elettra Dafne Infante (1971) Vive a Roma. Scrittrice, sceneggiatrice, assistente alla regia, ha lavorato nel cinema, nella televisione e nel teatro, per produzioni italiane e americane. Alla Rai lavora in diverse trasmissioni di successo come: Ballando con le stelle, Ritratti musicali, Viva radio 2 minuti – con Fiorello – Speciali Super Quark. Scrive e dirige documentari e cortometraggi. Nel 2009 è ufficialmente in concorso al David di Donatello nella sezione cortometraggi con Solitudini e nel 2011 nella sezione documentari con Vita da cartoni, che ha scritto e diretto.

Vita da cartoni a Roma, Libreria Altroquando
Incontro con gli autori Fabio Bartoli e Elettra Dafne Infante

30 novembre 2012
Libreria Altroquando,
via del governo vecchio, 80
00186 Roma
Tel. +39 06 687 9825
E-mail: comunica@altroquando.com