Gaia Blues, incontro e cena con l’autore a Latina

Doppio appuntamento con Gud e il suo Gaia Blues, giovedì 16 giugno 2011. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 18,30, Daniele Gud Bonomo presenterà il suo ultimo graphic novel presso la libreria La Feltrinelli di Latina, in via A. Diaz 10.

L’autore racconterà ai lettori come è nata l’idea originale di Gaia Blues, canzone a fumetti ma senza parole, che con delicatezza e poesia incanta grandi e piccini intorno ad un tema fondamentale della nostra esistenza: la sopravvivenza del pianeta in cui viviamo.

La storia infatti si svolge al ritmo del sole che sorge e che tramonta sui piccoli e grandi conflitti tra l’Uomo e la Terra, alla ricerca di un equilibrio ecologico che seppure difficile è pur sempre raggiungibile, specie grazie alla forza e alla speranza di chi ci crede davvero. Una domanda accompagna da una vignetta all’altra: come si salverà Gaia dall’effetto nefasto dell’Uomo? Non vi resta che venire a scoprirlo!

E poi spazio alla curiosità dei lettori che potranno porre le proprie domande e, per chi lo desidera, ricevere una dedica sulla propria copia del libro.

A seguire, Tunué organizza una cena incontro con Gud presso Taberna dei Lari, in via Giacomo Leopardi 21, Latina. Per continuare la serata in piacevole compagnia, chiacchierando e  gustando un prelibato menù estivo a base di:

Antipasto d’estate:
fresella, piccolo carpaccio di chianina, ricottina mantecata alla menta

Secondo:
bocconcini di pollo al curry con tortino di cous cous e verdure

Dolce:
cremolato.

 

Il costo della serata è di 25,00 euro a testa. La prenotazione è obbligatoria.
Tutti i partecipanti riceveranno una copia di Gaia Blues autografata da Gud!

Per prenotazioni

Tel: 3277341868 o 3381542942

Email: a.spirito@tunue.com

Tunué a Libri da Scoprire.

Dal 10 al 12 giugno arriva a Latina l’ottava edizione di Libri da Scoprire, la rassegna dell’editoria presentata da Assoeditori con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Latina.

Un’occasione per conoscere le novità delle piccole e medie case editrici del Lazio e del Centro Italia,in un programma culturale ricco di eventi letterari, mostre d’arte e degustazioni enogastronomiche.

Tunué parteciperà alla vita di questo “villaggio culturale” nella centralissima Piazza del Popolo con uno spazio espositivo in cui potrete conoscere tutte le pubblicazioni in catalogo e le novità, a partire dalla storia di un eroe leggendario della terra pontina: L’uomo che sfidò le stelle di Alessandro Di Virgilio, Andrea Laprovitera e Davide Pascutti, da un’idea di Mauro Nasi.

La storia è quella di Augusto Imperiali: Augustarello, un uomo semplice che diviene leggenda battendo il famoso cavaliere del Nuovo Mondo Bufalo Bill.

All’interno del programma Tunué per questa kermesse ci sarà, sabato 10 giugno, alle ore 20,00, la cerimonia di consegna dei diplomi degli studenti che hanno frequentato quest’anno i corsi di del Tunuè Lab, lo spazio formativo di Tunué, creato per fornire alla fantasia e alla creatività, gli strumenti per potersi esprimere.

 

Presentazione di Gaia Blues a Roma.

Gud (Daniele Bonomo) presenterà il suo ultimo graphic novel Gaia Blues il 10 giugno 2011 a Roma, nel corso di Noé. Un evento dedicato a libri, musica, arte, fotografia e cucina, presentato da Città dell’Utopia e Mangialibri.com, in edizione speciale sull’acqua alla vigilia dei Referedum del 12 e 13 giugno 2011.

Gaia Blues è una coloratissima canzone a fumetti che conquista tutti raccontando, senza parole, il rapporto conflittuale tra l’Uomo e la Terra (Gaia). Un’avventura che vive al ritmo del sole che scalda e illumina la terra ogni giorno, tra le speranze dei più piccoli e un presente fatto di disastri ecologici. Una domanda accompagna da una vignetta all’altra: come si salverà Gaia dall’effetto nefasto dell’Uomo?

Per scoprirlo, l’appuntamento è il 10 giugno 2011, a partire dalle ore 18,00 a La Città dell’Utopia, in via Valeriano 3F (Metro San Paolo).

Introduce Norina di Blasio di Mangia Libri. A seguire ci sarà un laboratorio dedicato ai più piccoli. L’ingresso è libero, Gaia Blues vi aspetta!

Tunué passa a Messaggerie Libri.

Con il primo editoriale di Massimiliano Clemente, direttore editoriale,  la casa editrice annuncia che  dal 1 giugno 2011 la Tunué – Editori dell’immaginario inizierà un nuovo rapporto di collaborazione in esclusiva, su tutto il territorio nazionale, con Messaggerie Libri (Me.Li.) il più importante distributore italiano di prodotti editoriali.

Trenta pubblicazioni l’anno, verso il traguardo di 150 volumi in catalogo, undici collane e sei anni di vita, l’intesa col nuovo distributore viene inserita in un piano editoriale che prospetta una crescita qualitativa e numerica della casa editrice.

La promozione delle pubblicazioni Tunué sarà curata dalla rete di vendita Messaggerie Libri, che si occuperà di portare i volumi della casa editrice sugli scaffali delle fumetterie e delle librerie italiane.

Da cinque anni il percorso intrapreso da questa casa editrice è quello di dare «potere alle storie», fuori da ogni logica che confina il fumetto nel settore specifico e verso la pari dignità letteraria e culturale dei romanzi a fumetti con la narrativa.

 

Leggi l’editoriale di Massimiliano Clemente, Direttore Editoriale della Tunué

 

Tunué a Lanciano nel Fumetto

Il 4 e 5 giugno 2011 il Palazzo degli Studi di Lanciano ospiterà la nuova edizione di  Lanciano nel Fumetto, mostra mercato del fumetto e della musica. Un evento di rilievo per gli appassionati e un’occasione per ogni giovane talento creativo.

Tra le presenze di quest’anno gli autori della Scuola di Fumetto di Pescara e della Scuola Internazionale di Comics di Pescara che hanno fatto la storia recente del fumetto italiano e poi una presenza internazionale, il disegnatore britannico Jimmy Broxton, che ha lavorato, tra gli altri, sulle avventure di Batman.

Tunué sarà presente all’iniziativa con il suo stand, alla presenza degli autori del graphic novel Non c’è Trucco, Antonio Recupero e Cristian Di Clemente.

Non c’è trucco è la storia di Daniele, che per mantenersi agli studi universitari fa il prestigiatore, così tanto per gioco. E che un giorno decide di uscire dall’impasse della sua vita tentando il colpo grosso, quello di un vero numero di magia illusionista: : farsi sparare un colpo di pistola a distanza ravvicinata, ma facendosi attraversare indenne dal proiettile, come se fosse immateriale. Ci riuscirà?

Gli autori incontreranno il pubblico e firmeranno copie del libro.

Appuntamento quindi a Lanciano, il 4 e 5 giugno 2011, dalle ore 9 alle 21. L’ingresso è gratuito.