I laboratori Tunué per bambini al Comicon Kids di Napoli

I laboratori Tunué per bambini al Comicon Kids di Napoli

Il Napoli COMICON 2017, dal 28 aprile al 1º maggio, darà spazio ai grandi amanti del fumetto ma anche ai più piccoli, con laboratori a tema.

I laboratori Tunué per bambini al COMICON Kids di Napoli: i lettori Tipitondi diventano i protagonisti degli spazi che abbiamo pensato per loro. Assieme ai nostri autori potranno imparare, giocare e divertirsi con i fumetti, ispirandosi ai personaggi delle nostre storie.

Troverete qui la carrellata degli appuntamenti:

Venerdì 28 dalle 16:10 alle 17:10
Disegnare e amare i gatti
 con Giorgio Salati e Christian Cornia

I laboratori Tunué per bambini al Comicon Kids di Napoli

Sabato 29 dalle 16 alle 17
Alla scoperta dei giochi
con Nicola Gobbi

I laboratori Tunué per bambini al Comicon Kids di Napoli

Domenica 30 dalle 13:20 alle 14:20
con Marco Rocchi e Francesca Carità
Laboratorio sul graphic novel Tipitondi Le due metà della luna

I laboratori Tunué per bambini al Comicon Kids di Napoli

Lunedì 1° maggio dalle 11 alle 12
Disegnare e colorare Monster Allergy
con Eva Villa

I laboratori Tunué per bambini al Comicon Kids di Napoli

#StayTunued

Luca Russo al Napoli Comicon

Luca Russo al Napoli Comicon

Il Napoli Comicon (28 aprile – 1º maggio) è alle porte e la casa editrice sta preparando tante sorprese, novità ed eventi che arricchiranno l’attesissima fiera del fumetto.

Una delle sorprese che abbiamo in serbo per questa edizione del Comicon riguarda Luca Russo, che per l’occasione presenterà (in) certe stanze in un’edizione speciale di 50 copie, corredata di una dedica ad acquerello e del dvd L’ultimo domicilio. 

Il graphic novel, infatti, racconta la vicenda del protagonista del cortometraggio animato: Paco De Jorge, un attore argentino che scompare improvvisamente nel 1965 scatenando l’ossessione di Fancisco Martinez, un cinefilo di grande esperienza che cerca in tutti i modi di avere sue notizie, e si trova a fare i conti con una catena di misteri e, infine, con un’agghiacciante rivelazione.

Chi volesse potrà prenotare il volume entro il 26 aprile, scrivendo a Emanuela Falcone: e.falcone@tunue.com

A tutti gli altri, invece, diamo appuntamento al Pad 1-2 Stand AE09, ricordando che qui trovate tutte le informazioni sulle presenze dei nostri autori e sugli eventi che ci accompagneranno nel corso della fiera.

Buon Comicon  e Stay Tunued!

 

Alessandro Barbucci allo stand Tunué del Napoli Comicon!

Da oggi si possono preordinare su www.tunue.com tutti i titoli Monster Allergy con la firma di Alessandro Barbucci!

Porca Bomba, tenetevi forte!
Alessandro Barbucci in carne e ossa allergyche sarà ospite del Napoli Comicon e sarà presente anche allo stand Tunué AE09 area espositori padiglione 1/2 durante tutti i giorni della manifestazione campana. Siamo lieti di annunciare che già da oggi fino a lunedì 24 aprile è possibile acquistare sul nostro store tutti i prodotti Monster Allergy Tipitondi con l’autografo del disegnatore! (esclusi i volumetti Aspettando Monster Allergy e Monster Allergy Evolution n.0). I preordini dei prodotti Monster Allergy con la firma di Alessandro Barbucci verranno evasi a partire da giovedì 4 maggio, ossia dopo il termine della manifestazione, quando avremo le copie firmate pronte per essere spedite dalla nostra redazione.
Questa sì che è una notizia!

I titoli che potete preordinare con la firma di Alessandro Barbucci:

Cofanetto Monster Allergy deluxe, attenzione, solo 10 esemplari rimasti!
Monster Allergy Deluxe volume 1
Monster Allergy Deluxe volume 2
Monster Allergy Domulacrum
Monster Allergy collection 1
Monster Allergy collection 2
Monster Allergy extra
Monster Allergy numero 30

Per chi sarà presente al Comicon, potrete vedere l’autore all’opera mentre disegna i suoi mostriciattoli, sabato e domenica, dalle 15:00 alle 16:30.

Tutti gli autori e eventi Tunué al Napoli Comicon non perdere nessuna delle novità, delle dediche e laboratori.

Caricatura Monster Allergyca

alessandro-barbucci

questa la foto 🙂

Alessandro Barbucci
fotografia di Alessandro Barbucci

Tunué a Tempo di Libri Milano

Tempo di libri Tunué

Alla prima edizione di Tempo di Libri a Milano: la casa editrice vi aspetta assieme agli autori, alle novità del catalogo e tanti eventi.

Dal 19 al 23 aprile la Brigada Tunué si trasferisce a Milano per la prima edizione di Tempo di Librila fiera dell’editoria italiana interamente dedicata a quel viaggio imprevedibile e denso di stupore chiamato lettura.

Nelle ultime settimane le nostre dita non hanno mai abbandonato le tastiere, la posta elettronica, i post-it, i caffè e le sigarette per organizzare una serie di incontri con cui desideriamo condividere lo slancio di vitalità, sperimentazione e coraggio che ha animato il catalogo in questi mesi, grazie al lavoro di autori che, entrati da poco nella scuderia, hanno lasciato un segno profondo nel nostro modo di pensare e ripensare le storie.

Nel corso della fiera, infatti, potrete conoscere Peter Kuper e sfogliare Rovine, il graphic novel vincitore dell’Eisner Award 2016 dove si posa, e continua a volare, la farfalla monarca che vi abbiamo chiesto di seguire nelle ultime settimane.

Tempo di Libri, inoltre, ospiterà la presentazione de La stanza di Therese di Francesco D’Isa, il decimo titolo della collana Romanzi, in anteprima nazionale.

L’autore, fiancheggiato da Vanni Santoni e Luca Bernardi (Medusa), racconterà cosa significa scrivere un libro fatto di parole, illustrazioni, segni e collage su una donna che sceglie di chiudersi dal mondo, e di abbandonarsi a una lunga lettera, sapendo che la solitudine, e la ricerca della verità, possono essere una vertigine.

La fiera, infine, sarà il luogo in cui Luciano Funetta (Dalle rovine) parlerà del suo lavoro di scrittore con Marcello Fois e dove ricorderemo Luigi  Bernardi, una delle menti più sbrigliate e innovatrici della storia del fumetto italiano, di cui abbiamo il privilegio di pubblicare Quaderno di disciplina: storia di inquietudini e dalle tinte scure accompagnata dalle tavole del maestro Otto Gabos.

Naturalmente abbiamo qualcosa da dire anche ai nostri piccoli lettori e, chissà, futuri fumettisti, a cui sono dedicati due laboratori orchestrati, colorati e disegnati dagli autori Tipitondi de Il buco nella rete e Brina.

Presso lo stand inoltre ogni giorno potrete incontrate i nostri autori per dediche, firme, disegni e chiacchierate:

Mercoledì 19
Peter Kuper
Luca Ferrara
Luciano Funetta
Mauro Ferrero
Nicola Gobbi

Giovedì 20
Peter Kuper
Nicola Gobbi

Venerdì 21
Peter Kuper
Deborah Allo
Mauro Ferrero
Nicola Gobbi
Otto Gabos

Sabato 22
Peter Kuper
Alessio De Santa
Christian Cornia
Deborah Allo
Giorgio Salati
Nicola Gobbi
Otto Gabos

Domenica 23
Peter Kuper
Alessio De Santa
Christian Cornia
Deborah Allo
Francesco D’Isa
Giorgio Salati
Nicola Gobbi
Otto Gabos
Stefano Turconi
Teresa Radice

Quello che resta da fare, pertanto, è darvi appuntamento al Padiglione 4 stand E 24 F23 e segnare le date e gli orari del nostro calendario di incontri:

Mercoledì 19 – ore 14.30 – Caffè Garamond
L. Funetta, Dalle rovine, conversa con Marcello Fois

Le colpe dei padri: Venerdì 21 – ore 13.30 – Sala Arial Pad. 4
Otto Gabos e Gianni Montieri (Poetarum Silva)
L. Bernardi e O. Gabos, Quaderno di disciplina

La farfalla messicana: Sabato 22 – ore 13.30 – Lab. Elephant Pad. 4
Peter Kuper e Luca Valtorta (Repubblica)
P. Kuper, Rovine

Una donna tra confessione e pamphlet: Domenica 23 – ore 16.30 – Sala Optima Pad. 4
Francesco D’isa, Luca Bernardi e Vanni Santoni
F. D’Isa, La stanza di Therese 

Laboratori Tipitondi:

Il buco nella rete: un laboratorio di narrativa disegnata
Domenica 23 – ore 16.30 – Lab Papyrus Pad. 4
M. Gastoni e N. Gobbi, Il buco nella rete
Incontro aperto al pubblico, per bambini da 8 a 11 anni

I fumetti di Brina: un laboratorio di disegno
Sabato 22 – ore 15.30 – Lab Papyrus Pad.
G. Salati e C. Cornia, Brina  – incontro aperto al pubblico, per bambini a partire dagli 8 anni

Stand Tunué

Tempo di innovazione: tutti i giorni dalle 10.30 alle 11.30
Lo staff della casa editrice racconta ai lettori e agli addetti ai lavori i progetti futuri e il suo sguardo sull’innovazione digitale.

 

STAY TUNUED!

 

Il mio primo Tunué: Agnese Innocente

Questo mese l’ospite de Il mio primo Tunué è Agnese Innocente, un’illustratrice giovanissima e talentuosa che per per l’occasione ha scelto di raccontare in questo frizzantissimo video un titolo a cui siamo molto affezionati, I ricordi di Mamette. Buona visione!

 

Bio Agnese Innocente

Nasce a Massa nel 1994. Fin da piccolissima si appassiona ai fumetti, scrivendo e disegnando storie (assurde e senza senso). Frequenta il liceo artistico a Carrara, indirizzo architettura, e dopo un anno di Graphic Design decide di iscriversi alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze per cercare di coronare il suo sogno. Attualmente è ancora una studentessa della scuola. Ha lavorato per la casa editrice americana Papercutz. Adora i libri illustrati, gli acquerelli e i film d’animazione. E i gattini.