Premio Andersen 2018: La spaventosa paura di Epiphanie Frayeur tra i finalisti

In otto anni Epiphanie non è cresciuta più di tanto.

La sua paura, invece, sì.

Il celebre Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia è giunto alla sua 37° edizione: dal 1982 ogni anno vengono selezionati quelli che sono ritenuti i titoli migliori della produzione letteraria annuale per ragazzi.

Tra i libri selezionati quest’anno e annunciati al Bologna Children’s Book Fair troviamo uno dei nostri amati Tipitondi: La spaventosa paura di Epiphanie Frayeur è tra i tre finalisti nella sezione Miglior Libro a Fumetti!

Il graphic novel disegnato da Clément Lefèvre (Susine e il dormiveglia) e sceneggiato da  Séverine Gauthier (L’uomo montagna) racconta il viaggio di Epiphanie, una bambina inseguita costantemente dalla propria paura e che a nove anni deciderà di imparare a domarla, dando il via a un racconto fiabesco e di formazione.

I vincitori verranno annunciati in una cerimonia conclusiva sabato 26 maggio, al Palazzo Ducale di Genova.

 

Autore dell'articolo: Sara Saccone