Al Napoli Comicon gli eventi e autori Tunué

Napoli Comicon Tunué

Al Napoli Comicon Tunué si presenta con tanti titoli in esclusiva e autori nazionali e internazionali a stand. Ospiti d’onore Alessandro Barbucci (Monster Allergy) che torna in Italia dopo svariati anni assieme a Raphaël Geffray (Non sei mica il mondo). Potrete sfogliare inoltre l’attesissimo graphic novel Rovine di Peter Kuper, vincitore del Eisner Award 2016 e best seller internazionale, presentato in anteprima a Milano a Tempo di Libri.

Dopo aver attraversato tutto lo stivale nel mese di marzo, la famiglia Tunué arriverà anche al Napoli Comicon dal 28 aprile al 1° maggio in pianta stabile al Pad. 1-2 Stand AE09.

Comicon Tunué
Pieni di energie e tante novità, saremo felici di presentarvi i nuovi titoli che usciranno in anteprima per i visitatori della fiera. Assieme allo staff tutto, allo stand troverete gli autori nazionali e internazionali del nostro catalogo di cui sotto vi riportiamo le presenze giornaliere.

Autori Tunué al Napoli Comicon

Alessandro Barbucci (da venerdì a domenica, presente a stand sabato e domenica dalle 15:00 alle 16:30) Monster Allergy
Sergio Algozzino (da venerdì a domenica), Il piccolo Caronte, Storie di un’attesa, Memorie a 8bit
Simona Binni (da venerdì a domenica), Silverwood lake, Dammi la mano
Francesca Carità (da venerdì a lunedì), Le due metà della luna
Christian Cornia (da venerdì a lunedì), Brina
Luca Ferrara (da venerdì a domenica), Dorando Pietri
Otto Gabos (da venerdì a lunedì), Quaderno di disciplina
Raphaël Geffray (da venerdì a lunedì), Non sei mica il mondo
Nicola Gobbi (da venerdì a lunedì), Il buco nella rete
Grazia La Padula (da venerdì a lunedì), Echi invisibili
Lorenzo Magalotti (venerdì e sabato), The moneyman
Antonio Recupero (da venerdì a domenica), Dorando Pietri,  Non c’è trucco
Marco Rocchi (da venerdì a lunedì),Le due metà della luna
Luca Russo (da venerdì a lunedì), Incerte stanze
Giorgio Salati (da venerdì a lunedì), Brina
Sualzo (da venerdì a lunedì), Fiato sospeso
Eva Villa (venerdì, domenica e lunedì), Monster Allergy

Vi ricordiamo che per avere la dedica di Monster Allergy di Alessandro Barbucci occorrerà effettuare la fila il venerdì, sabato e domenica dalle 14:30 alle 16:00.
Sabato e domenica invece potrete vedere l’autore all’opera , dalle 15:00 alle 16:30.
É possibile acquistare sul sito Tunué tutti i titoli Monster Allergy con l’autografo dell’autore fino al 24 aprile e riceverli comodamente a casa dal 4 maggio in poi.

Gli autori saranno i protagonisti dei laboratori a tema nell’Area Comicon Kids:
-venerdì 28 dalle 16:10 alle 17:10
Disegnare e amare i gatti
 con Giorgio Salati e Christian Cornia
-sabato 29 dalle 16 alle 17
Alla scoperta dei giochi
con Nicola Gobbi
-domenica 30 dalle 13:20 alle 14:20
con Marco Rocchi e Francesca Carità
Laboratorio sul graphic novel Tipitondi Le due metà della luna
-lunedì 1° maggio dalle 11 alle 12
Disegnare e colorare Monster Allergy
con Eva Villa
-sabato 29 dalle 12:00 alle 13:00
Music DOJO – 8bit Party
con Sergio Algozzino

Quali titoli porteremo in fiera?
Novità:
Peter Kuper, Rovine
Francesco D’Isa, La stanza di Therese (Romanzi)
Luca Bernardi e Otto Gabos, Quaderno di disciplina

Anteprime in esclusiva per Napoli Comicon:
Grazia La Padula, Giardini d’inverno
Vecchini e Sualzo, Forse l’amore

Inoltre lunedì 1º maggio presso la Sala Fumetto COMICON dalle ore 11 alle 12 ci sarà l’incontro:

Tunué, tutta un’altra storia
Che editore essere nel 2017 e per i prossimi anni
Intervengono Emanuele Di Giorgi, Massimiliano Clemente, Raphael Geffray, Giorgio Salati, Sualzo e Otto Gabos.

Con tutte le novità, i personaggi e gli eventi, non possiamo che sperare di vedervi in fiera con noi a godere di tutte queste emozioni!
Vi aspettiamo alla Mostra d’Oltremare di Napoli, Piazzale V. Tecchio, 50.
Buon Comicon a tutti!
#StayTunued

Premio Carlo Boscarato #TCBF 2014

Il Treviso Comic Book Festival torna anche quest’anno. La città ospiterà numerosissimi eventi legati al mondo del fumetto e dell’illustrazione internazionali tra cui, come da tradizione, il Premio Carlo Boscarato 2014. Istituito in memoria dell’autore che insieme a Claudio Nizzi rese possibili le avventure di Larry Yuma, il cowboy col sigaro perennemente in bocca, rappresenta un appuntamento imperdibile per chiunque voglia intercettare le migliori novità della «letteratura disegnata». Proprio per questo siamo felici di poter condividere con voi le nostre nomination. Sono tante e ne siamo onorati:

 

MIGLIOR FUMETTO STRANIERO

“L’Eroe” di David Rubin

MIGLIOR AUTORE STRANIERO

Enrique Fernandez su “L’isola senza sorriso”

MIGLIOR SCENEGGIATORE ITALIANO

Adriano Barone su “Uno in diviso”

Daniele Mocci e Alessio Santa su “La Principessa che amava i film horror”

MIGLIOR REALTÀ EDITORIALE ITALIANA

Tunué

AUTORE RIVELAZIONE

Isaak Friedl su “Sottobosco”

MIGLIOR COLORISTA

Elena Grigoli su “La Principessa che amava i film horror”

MIGLIOR FUMETTO PER BAMBINI/RAGAZZI

“Viola giramondo” di Stefano Turconi e Teresa Radice

 

clown-copia

 Vi aspettiamo tutti al #TCBF alle premiazioni del 28 settembre e dal 24 per al 28 allo stand Tunué. Intanto: dita incrociate!

Passato, Prossimo di Emanuele Rosso

Passato prossimo

«Sì, mi piaci, mi piaci perché sei come il mare. Un mare in cui mi tuffo e più vado a fondo, più scopro che c’è ancora da esplorare e quello che scopro e bello e mi piace e quando la tua acqua mi avvolge mi sento al sicuro, non riemergere mai»

La seconda attesissima uscita della nuova collana Le Ali, in arrivo a settembre.

Nelle parole dell’autore: «Se mi lasci ti cancello incontra Ritorno al futuro che incontra la Trilogia del dollaro di Sergio Leone, passando per Ricomincio da capo e L’ultimo boy-scout». È irresistibile questo «paranormal romance» dedicato agli amori di gioventù, quelli che fanno battere forte il cuore e che quando finiscono ci lasciano stesi al tappeto come pugili suonati. Se ci fosse un modo per tornare indietro nel tempo, chi non lo farebbe? Ma poi le conseguenze non sarebbero scontate, proprio come accade al protagonista di questa storia, il diciottenne Leo, che torna nel passato con una strampalata macchina del tempo per salvare la sua storia con la bella Anna…

Emanuele Rosso

(Udine, 1982) si laurea al Dams di Bologna. Frequenta corsi di fumetto tenuti da Davide Toffolo (del quale sarà anche assistente) e Giorgio Cavazzano (dove conoscerà Sara Pavan e Paolo Cossi con i quali darà vita alla fanzine Pupak!). Intanto realizza diverse auto­produzioni e pubblica su diverse antologie come Resistenze (2007) e Zero Tolleranza (2008), entrambi editi da Becco Giallo. Collabora dal 2007 con Hamelin Associazione Culturale e fa parte inoltre dello staff organizzativo del festival Bilbolbul. Ha collaborato con Self Comics, una delle realtà più attive nel panorama delle autoproduzioni italiane, e, da ultimo (2012) che ha pubblicato una raccolta di racconti Una stagione d’acqua, il suo saggio illustrato dedicato a David Foster Wallace e a Roger Federer, ha avuto un grande successo in tutto il mondo tra gli appassionati dello scrittore.

 

GUARDA L’ANTEPRIMA

 

Rassegna stampa

03706/2014 Passato, Prossimo (fumetto) – Close up di Antonio Napolitano
20/05/2014 Intervista a Emanuele Rosso
Youtube (secondo giorno di Napoli Comicon)
1/05/2014 Passato, Prossimo: il graphic novel di Emanuele Rosso – Flashfumetto
23/02/2014 Passato, Prossimo: la recensione Bad Comics di Carlo A. Montori
21/02/2014 “Fiaba remix”, corso gratuito di fumetto con Emanuele Rosso
 – MacomerNotizie
7/12/2013 Passato, Prossimo – Media Critica di Chiara Checcaglini
4/12/2013
Passato, Prossimo di Emanuele Rosso
Gli amanti dei libri di Sara Bauducco
27/10/2013 Long Long road to BilBOlBul: EMANUELE ROSSO – Blog di Simone Cortesi
17/09/2013 Emanuele Rosso: fumettista, fotografo, conduttore radiofonico – LettoEdetto
2/09/2013 Sottobosco e Passato, Prossimo: le due nuove uscite della collana Le Ali di Tunué – Comicsblog di Marcello “Marte” Durante
26/04/2013 Le Ali della Tunué – Comicus di Gennaro Costanzo