Gli eventi Tunué della settimana – 04.02.17

Ed eccoci con altri eventi Tunué!
Ogni settimana portiamo in giro per l’Italia diversi incontri, dedicati alle presentazioni dei libri con gli autori.

sabato 4 febbraio
Il ritrovo degli inutili
incontro con l’autrice Paola Camoriano
via Roma
Tronzano (VC)

Locandina de Il ritrovo degli inutili alla Bilioteca di Tronzano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

domenica 5 febbraio
Laboratorio di disegno Timothy Top con Gud
ingresso gratuito al pubblico
Centostorie
via delle Rose 24/26
Roma

Eventi Tunué: Gud in scena domenica 5 febbraio a Centostorie di Roma
Laboratorio di disegno con Gud domenica 5 febbraio

Intervista a Daniele “Gud” Bonomo

Tra gli autori presenti a Più libri più liberi, non mancherà il nostro Gud, pronto a dedicare copie su copie del nuovo Timothy Top Giallo balena!
Per tenervi aggiornati sulla nostra presenza in fiera cliccate QUI.
Buona lettura!

1) Ci potresti dare una descrizione, breve, precisa ed efficace del libro?

La seconda avventura porta Timothy Top di nuovo a confrontarsi con le sue paure e i suoi nemici.
Mr Plumbee è sempre più potente grazie a un’alleanza con una razza aliena. A scuola la situazione sembrava migliorata ma degenera in un vortice di bullismo senza pari. Le origini di Timothy saranno messe in discussione, il colore della sua pelle, la goffaggine e l’aspetto fisico dei suoi amici.
Sì, perché in questa storia Timothy avrà degli amici, con i quali affronterà le nuove minacce che arrivano dallo spazio.
Riuscirà Timothy Top a salvare (di nuovo) la città di Bratisbona, a risolvere i suoi problemi e a riportare i suoi genitori sul pianeta terra?

2) Qual è il punto saliente della storia?

Il fulcro di questo secondo libro è la diversità e il suo valore positivo, raccontato attraverso il parallelo col mondo del cartone animato preferito di Timothy Top: “Il Duo Invincibile”. Durante l’avventura Timothy vivrà emotivamente l’aspetto peggiore dell’essere diverso dagli altri, alieno in una realtà piena di ignoranza e pregiudizio, e, con l’aiuto dei suoi amici, riuscirà a portare nel mondo la consapevolezza che le nostre diversità ci rendono unici e, che la loro somma, è in grado di migliorare il mondo.

3) Da che cosa è nata l’ispirazione (musica, filma, libri, viaggi, sogni… )?

Da molte storie, soprattutto illustrate, che raccontano il tema della diversità. Dal vedere come spesso la diversità, soprattutto nelle scuole, sia vissuta come accezione negativa e non come risorsa positiva.

4) A chi si rivolge?

Timothy Top ha una particolarità, segue l’età evolutiva di mio figlio Alessandro, il mio primo lettore ed editor. Quindi la storia e il personaggio segue il suo percorso di crescita, assestando questo secondo libro sull’età del lettore di 6 anni. (comunque dai 5 agli 8 anni)

Gud a PLPL16

5) C’è un luogo dove avvengono le azioni che è cruciale nell’evolversi della storia e che possa essere collegato con la realtà?

I luoghi della storia sono gli stessi che circondano i giovani lettori, siano essi abitanti di una grande città che di una realtà di provincia: casa, scuola, parco pubblico. In più, rispetto al primo libro, c’è il mondo fantastico di un’astronave nello spazio profondo, abitata da buffi e cattivissimi alieni.

6) Perché credi che il tuo libro debba esser letto?

Perché Timothy sta crescendo, e cerca di farlo nel modo migliore possibile, come chiunque condivida la sua stessa aria su questo pianeta.

7) Cinque aggettivi che descrivono al meglio la tua storia.

Aliena, divertente, emozionante, attiva, energica.

Gli autori al Lucca Comics & Games 2016

loc_autori-cognome_rev1_web_1200x1000

Come potete vedere, saranno davvero tantissimi gli autori a stand con noi in quel di Lucca Comics & Games 2016, disponibili come sempre ad accogliere tutti i lettori con autografi e sketch sulle loro opere acquistate.

Al fianco di ogni autore sono indicati i giorni precisi di presenza al nostro stand, E140. Guardate qui che lista infinita:

Sergio Algozzino: 29-30-31 ottobre
Sonia Aloi: 30-31 ottobre
Luca Bertelé: 28-29-30 ottobre
Simona Binni: 28-29-30-31 ottobre e 1 novembre
Lelio Bonaccorso: 28-29-30-31 ottobre e 1 novembre
Paola Camoriano: 28-29-30-31 ottobre
Walter Chendi: 28-29 ottobre
Alessio De Santa: 28-29-30-31 ottobre e 1 novembre
Luca Ferrara: 29-30-31 ottobre
Ilaria Ferramosca: 31 ottobre – 1 novembre
Isaak Friedl: 28-29-30-31 ottobre e 1 novembre
Davide Garota: 29-30-31 ottobre
Gud: 28-29 ottobre
Mauro Gulma: 31 ottobre – 1 novembre
Mattia Iacono: 28-29-30-31 ottobre e 1 novembre
Karicola: 28-29-30-31 ottobre e 1 novembre
Grazia La Padula: 29-30-31 ottobre
Lorenzo Magalotti: 29-30-31 ottobre e 1 novembre
Federico Nardo: 29-30-31 ottobre
Gaspard Njock: 28-29-30 ottobre
Arianna Rea: da definire
Antonio Recupero: 28-29-30-31 ottobre e 1 novembre
Mirka Ruggeri: 31 ottobre dalle 12 alle 16; 1 novembre dalle 11 alle 12 e dalle 14 alle 17
Antonio Silvestri: 28-29-30-31 ottobre e 1 novembre
Tony Sandoval: 28-29-30-31 ottobre e 1 novembre
Andrea Tosti: 29 ottobre
Eva Villa: 28-29-30 ottobre
Filippo Zambello: 28-29-30-31 ottobre

 

Candidature Tunué al Gran Guinigi 2016

Maledetta balena, graphic novel, intervista esclusiva a Walter Chendi

Maledetta balena, di Walter Chendi

 

Poco fa siamo venuti a conoscenza delle candidature per la Selezione Gran Guinigi di Lucca Comics and Games 2016: in questa è in nomination Maledetta Balena di Walter Chendi!
L’autore triestino, che si ispira all’estetica di Vittorio Giardino e allo storytelling di Hugo Pratt, è già vincitore del Gran Guinigi nel 2010 con La porta di Sion.
La cerimonia di premiazione si terrà a Lucca Comics and Games in luogo e data da comunicarsi.
A seguire i volumi candidati nelle varie categorie.

La casa in nomination al TCBF!piccolo_re_montata_STORE
Il graphic novel sull'umanista Aldo Manuzioma_ep30_montata_store ma_vol1_cover_montata_store ma_vol2_cover_montata_store

Il graphic novel d'esordio di Mattia Iaconooca_montata_STORE'O Malamente, nato dal progetto crowdfundingDammi la mano al Salto16

 

Timothy Top al Premio Boscarato 2016Il sentiero smarritosulla_collina_montata_STOREStorie di un'attesa a Una marina di libri

Tunué a Treviso Comic Book Festival 2016

Tunué a Treviso Comic Book Festival 2016

Manca poco al Treviso Comic Book Festival 2016, la rassegna trevigiana del fumetto!
Saremo presenti alla manifestazione con tutti i nostri libri, tra catalogo e le novità da poco uscite.
Parteciperemo in terra veneta con ben tre nomination al Premio Boscarato 2016:

Paco Roca in nomination con La casa nella categoria Miglior autore straniero
Timothy Top libro uno: verde cinghiale (di Gud) in nomination nella categoria Miglior libro per bambini/ragazzi
Tunué come miglior realtà editoriale

Al nostro stand sanno a disposizione per dediche, sketch e quattro chiacchiere con il pubblico, i seguenti autori:

Gud: Timothy Top, La notte dei giocattoli, Tutti possono fare fumetti
Gaspard Njock: Aldo Manuzio
Mattia Iacono: Demone dentro
Stefano Simeone: Semplice
Isaak Friedl: Sottobosco

Inoltre vi invitiamo caldamente alla mostra a tema Timothy Top: un’esposizione che conterrà gran parte delle tavole originali del primo volume, più in anteprima assoluta le tavole di TT libro due: giallo balena, di prossima uscita!

Mentre il nostro Gaspard Njock sarà protagonista di due incontri con gli studenti: quello di venerdì 23 settembre a partire dalle 15,30 al Liceo Artistico di Treviso, e quello di sabato 24 nell’aula magna dell’Istituto per Geometri Andrea Palladio, dalle 11 alle 12 in via Tronconi 22, aperto alle classi quarta e quinta.

L’appuntamento è:

sabato 24 e domenica 25 settembre 2016
ex ISRAA in Borgo Mazzini, 27

La casa in nomination al TCBF! Timothy Top al Premio Boscarato 2016

 

 

La vita con Mr Dangerousphoenix_montata_STORE

claire_montata_STOREcollina_montata_STORE_420h

Corri, Tempesta! Il nuovo graphic novel di Jérémie MoreauIl nuovo episodio di Mamette!