TBCF I Le nomination Tunué al Premio Boscarato 2017

Come ogni anno, in occasione del Treviso Comic Book Festival – che si terrà dal 21 al 24 settembre – verranno assegnati i Premi Carlo Boscarato. I vincitori  saranno scelti da una giuria di giornalisti del settore, tra una lista di candidati che è stata da poco resa nota e che, lo diciamo con enorme felicità, ci vede in corsa all’interno di ben cinque categorie:

MIGLIOR FUMETTO STRANIERO
Rovine di Peter Kuper

Le nomination Tunué al Premio Boscarato 2017

Un vero e proprio romanzo a fumetti. Denso, carico di significazione. Il caso che può condizionare l’esistenza, come il volo di una farfalla.
Rovine di Peter Kuper è la storia di Samantha e George e della loro scelta
di vivere un anno sabbatico in Messico, a Oaxaca. Un nuovo mondo dove la coppia proverà a riscoprire se stessa e la singolarità, dopo anni di relazione venuta meno.
Nel momento in cui il loro aereo decolla, una farfalla monarca inizia la sua annuale migrazione dal sud del Canada al Messico, disegnando così una narrazione parallela in grado di produrre analogie e metafore della vicenda di Samantha e George.

MIGLIOR SCENEGGIATORE ITALIANO
Giorgio Salati su Brina

MIGLIOR FUMETTO PER BAMBINI/RAGAZZI

Le nomination Tunué al Premio Boscarato 2017

Brina, gatta di città, si trasferisce in montagna con i padroni per una vacanza estiva. Qui fa la conoscenza di alcuni randagi che si fanno chiamare “La Banda del Sole Felino”. I nuovi amici la convincono a scappare e diventare una gatta libera. Ma se le scorribande nel bosco renderanno Brina consapevole di uno stile di vita e un’emancipazione e che non conosceva, dall’altra parte getteranno nel panico i due giovani padroni, che non accettano di perdere quella che per loro è una componente fondamentale della famiglia.
Dedicando una sofisticata attenzione ai sentimenti umani e felini, Salati e Cornia riescono a inquadrare il tema del difficile equilibrio tra proteggere quelli che amiamo e lasciar loro la libertà di fare errori, e cavarsela.

MIGLIOR REALTA’ EDITORIALE ITALIANA
Tunué

MIGLIOR COLORISTA
Deborah Allo su Il Piccolo Caronte

Le nomination Tunué al Premio Boscarato 2017

Caronte sparisce improvvisamente.
A riempire il suo posto lasciato vacante, e assumere la funzione di traghettatore di anime viene chiamato il piccolo Mono, che non ha per niente voglia di sostituire il padre e assumersi una tale responsabilità.
Caronte ha fatto la storia, ma Mono sarà all’altezza del suo compito?
Riuscirà alla fine a traghettare la prima anima?

 

Lucca Comics & Games 2017 I I Gran Guinigi Tunué

I Gran Guinigi Tunué

I Gran Guinigi Tunué:
gli autori e i titoli che presenteremo alla giuria
per le candidature 2017

 

Parlare di Lucca Comics & Games significa (anche) aspettare e parlare dei Gran Guinigi, i premi con cui il Festival, da anni, fotografa il meglio del fumetto pubblicato in Italia.

Affrontare l’argomento quando si è editori, vuol dire tornare sul proprio catalogo, su ogni singolo autore e graphic novel stampato negli ultimi 365 giorni, e scegliere una rosa di titoli da proporre alla Giuria in vista delle candidature.

Le nostre scelte, questa volta, raccontano quanto per noi, man mano che passa il tempo, sia sempre più motivo di sorpresa, ricerca di senso, di nuovi voli e complessità, scovare e lavorare al fianco di autori italiani.

È a loro, infatti, che vogliamo dedicare questo Gran Guinigi e, mentre prepariamo i pacchi con le copie da inviare, ripensiamo al tocco personalissimo e alla capacità di immersione con cui i nostri fumettisti hanno ripercorso le vite dei fratelli Disney, restituendoci i retroscena della fabbrica dei sogni e di chi l’ha fondata; ricordiamo le corse incerte e poi vincenti di Dorando Pietri, l’immersione nel senso di disorientamento, silenzio e amore ritrovato o le storie pepate e mai prive di tenerezza di una bambina e il suo cane.

I Gran Guinigi Tunué

Alle volte queste storie hanno il ritmo del jazz e i colori di giardini rigogliosi e nascosti, in altri casi mostrano territori insozzati dal sangue e dalla corruzione, opere d’arte nascoste negli sgabuzzini, genitori rimpiccioliti, serial killer ingaggiati dalla Morte in persona e ratti investigatori.

Per merito loro ci piace credere che la luna possa davvero sparire dal cielo ed essere salvata da una sarta-topina e da un corvo-pittore, che la diversità sia qualcosa di esaltante, che a questo mondo si possano capire le persone con un racconto di gatti e i gatti con un racconto di persone, e che l’amore più autentico abbia il suono e il sapore di una giornata qualunque.

Il riconoscimento alle voci nostrane, d’altra parte, non fa sconti alla convinzione che ci spinge a includere nella rosa le opere che abbiamo avuto la fortuna e l’onore di tradurre per la prima volta in Italia. Opere grazie alle quali abbiamo fatto tappa in un Messico infuocato e colmo di mastodontiche bellezze, e che ci hanno mostrato il cuore stanco di una ragazza che si lascia guidare da amici immaginari, e quello di un bambino strozzato da una condizione di marginalità.

Detto questo, non possiamo indugiare oltre e condividiamo con voi la lista dei titoli che stanno per arrivare nelle mani della giuria del Gran Guinigi 2017, perché siamo convinti che se incrocerete le dita con noi andrà bene, perché andrà bene:

Miglior Graphic Novel

Brina di Giorgio Salati e Christian Cornia
Claire e Malù – Tauro e Karicola
Dorando Pietri. Una storia di cuore e di gambe
di Antonio Recupero e Luca Ferrara
Giardino d’inverno di Grazia La Padula
Il buco nella rete di Marco Gastoni e Nicola Gobbi
Il Cuore dell’ombra di Marco D’Amico, Laura Iorio, Roberto Ricci
Il piccolo Caronte di Deborah Allo e Sergio Algozzino
Il ritrovo degli inutili di Paola Camoriano
La ricerca del legname di Marino Magliani e Marco D’Aponte
La vita con Mr.Dangerous di Paul Hornschemeier
Le due metà della luna di Marco Rocchi e Francesca Carità
L’uomo montagna di Amélie Fléchais
L’ultimo sorso del morto di Davide Garota
Monster Allergy Evolution, Domulacrum di Francesco Artibani, Katia Centomo, Alessandro Barbucci, Barbara Canepa, Eva Villa
Non sei mica il mondo di Raphaël Geffray
Rovine di Peter Kuper
Silverwood Lake di Simona Binni
Storie del barrio di Gabi Beltrán e Bartolomé Seguí
The Moneyman. La vera storia del fratello di Walt Disney
di Alessio De Santa, Lorenzo Magalotti, Filippo Zambello, Lavinia Pressato, Giulia Priori
The Passenger di Carlo Carlei, Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso

Premio Stefano Beani per un’iniziativa editoriale

La nuova edizione delle opere di Shaun Tan L’approdo e La cosa smarrita
Quaderno di disciplina di Luigi Bernardi e Otto Gabos

Miglior Fumetto Breve

Forse l’amore di Silvia Vecchini e Sualzo

 

Tunué a Etna Comics 2017 I Festival del fumetto e della cultura pop

Etna Comics 2017

I graphic novel, gli autori, gli eventi e la Brigada Tunué
a Etna Comics 2017

Anche quest’anno la Brigada Tunué non poteva mancare l’appuntamento con Etna Comics, il Festival Internazionale del Fumetto e della Cultura Pop che animerà il sud Italia dal 1 al 4 giugno.
La convention, come da tradizione, si svolgerà al Centro Fieristico “Le Ciminiere” di Catania e sarà un’occasione per soddisfare le più disparate curiosità legate al mondo della nona arte, della musica, del cinema, del videogioco e dell’animazione.
Etna, inoltre, sarà un luogo d’elezione per partecipare a dei veri e propri colloqui diretti con autori ed editori, e scoprire come si fa un fumetto grazie all’Area Talent Scout, ai numerosi Workshop ed eventi tematici che popoleranno il programma, e allo spazio Live, dove una serie di artisti realizzerà sketch e tavole che, nella giornata di domenica, verranno riunite per un’asta di beneficenza.

I nostri autori, oltre ad aspettarvi allo stand per i firma copie, parteciperanno a molte di queste iniziative, mentre noi avremo modo di darvi qualche anticipazione sulle prossime novità nel corso di un incontro dedicato.
In particolare, a Etna Comics 2017 avremo la gioia di avere con noi Tony Sandoval, invitato dal Festival a raccontare la sua poetica e il suo lavoro, oltre che a lasciare sul foglio bianco il segno dei suoi indimenticabili acquerelli.

Tutti gli appuntamenti Tunué da seguire:

Tunué: novità editoriali
VEN 2 ore 15:30 Sala Polifemo
interviene Marco Ruffo Bernardini

Tony Sandoval Appuntamento a Phoenix, Mille Tempeste, Il cadavere e il sofà, Watersnakes, Doomboy, Echi invisibili, Oltre il muro, Nocturno

Firme (area firme)
VEN 2 ore  16:00

Live
SAB 3 ore  11:00

Area Talent Scout
SAB 3 ore  14:30

Fumetti onirici – Workshop
DOM 4 ore  12:00 – Sala Galatea

Deborah Allo  Il Piccolo Caronte

Area Talent Scout
SAB 3 ore  14:30

Grazia La Padula Giardino d’inverno, Echi invisibili

Area Talent Scout
SAB 3 ore 14:30

Giorgio Salati e Christian Cornia Brina

Disegniamo i gatti con gli autori di “Brina e la banda del sole felino”
VEN 2 ore 16:30 Area Junior

Live (Christian Cornia)
GIO 1 ore  17:00

Antonio RecuperoDorando Pietri

Stand Tunué
da GIO 1 a DOM 4

Area Talent Scout
SAB 3 (pomeriggio)

Marco RizzoThe Passenger

L’immigrazione spiegata ai bambini – Laboratorio
VEN 2 ore  12:00 – Area Junior (J 01)

Raccontare la storia segreta della Sicilia a fumetti con Marco Rizzo, Susanna Mariani, Giuseppe Lo Bocchiaro. Modera Maurizio Clausi
VEN 2 ore  13:00 – Sala Polifemo

Uomini Ragno, con Giuseppe Camuncoli e Sara Pichelli. Moderano Alessio Danesi e Salvo Di Paola
VEN 2 ore  18:00 –  Sala Polifemo

Kirby: un secolo di eroi con Diego Malara, Giuseppe Camuncoli, Andrea Plazzi e Marco Rizzo
SAB 3 ore   12:00 – Sala Polifemo

Infamous Iron Manincontro con Alex Maleev, introduce Marco Rizzo.
DOM 4 ore  12:30  –  Sala Polifemo


Bartolomè Seguì 
Storie del Barrio

Live – Area Comics
VEN 2 ore 17:00


STAY TUNUED!

Gli autori Tunué all’ARF! 2017

Gli autori Tunué all’ARF! 2017
Tutte le presenze dei nostri ospiti al
Festival del fumetto a Roma 
dal 26 al 28 maggio

 

Già da tempo vi abbiamo annunciato con grande felicità la nostra presenza all’ARF! 2017, Il Festival del fumetto che quest’anno avrà come ospite d’eccezione Milo Manara, assieme a una mostra a lui dedicata.
Quello che ancora non sapete sono le presenze dei nostri autori allo stand A17 che sketcheranno e  firmeranno le copie dei loro titoli.
Dunque non vi resta che segnare i giorni e venirci a trovare.

Presenze autori

Gli autori Tunué all'ARF! 2017

Sergio Algozzino:  Il piccolo Caronte, Storie di un’attesa, Memorie a 8bit
Francesco Artibani: Monster Allergy
Simona Binni: Silverwood lake, Dammi la mano, Amina e il vulcano
Barbara Canepa:  Monster Allergy, ven dalle 11 alle 13, sab dalle 14 alle 16, dom dalle 17 alle 19. Per ordinare dallo store online le copie dei volumi MA con la firma dell’autrice e riceverli a casa clicca qui.
Chiara Caricola: Claire E Malù
Francesca Carità: Le due metà della luna
Katja Centomo: Monster Allergy
Christian Cornia: Brina
Otto Gabos: Quaderno di disciplina
Gud: Timothy Top Libro Uno: Verde CinghialeTimothy Top – Giallo BalenaGentes, Heidi Mon AmourTutti Possono Fare Fumetti
Mattia Iacono: Demone dentro, ven dalle 12 alle 13 e dalle 17 alle 18, sab dalle 13 alle 15, dom dalle 15 alle 16.
Lorenzo Magalotti: The moneyman
Giulia Priori: The moneyman
Marco Rocchi: Le due metà della luna
Luca Russo: (in)certe stanze
Giorgio Salati:  Brina
Tauro: Claire E Malù
Eva Villa: Monster Allergy, ven solo pomerggio.

Tutte le nostre attività:
Tunué all’ARF! 2017 Festival del fumetto
ARF! KIDS – Claire e Malù
Giorgio Salati e Christian Cornia | Laboratorio per bambini all’ARF! KIDS
MASTER CLASS MARCO RIZZO – ARF!

 

Tunué: il programma di Romics 2017

il programma di Romics 2017

Il tour della Brigada Tunué prosegue dal 6 al 9 aprile con l’edizione primaverile di Romics 2017.

Nel corso della rassegna incroceremo le dita per i titoli candidati al premio «Libri a Fumetti»: La casa di Paco Roca, L’approdo di Shaun Tan, La vita con Mr. Dangerous di Paul Hornschemeier, Silverwood Lake di Simona Binni, The Moneyman di Alessio De Santa, Giulia Priori, Filippo Zambello e Lorenzo Magalotti, Dorando Pietri di Antonio Recupero e Luca Ferrara, Il sentiero smarrito di Amélie Fléchais, The Passenger di Carlo Carlei, Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso.

Al Pad. 7 stand F1, inoltre, esporremo le novità del catalogo accompagnati dai nostri infaticabili autori:

Sergio Algozzino, Storie di un’attesa, 6 (pomeriggio) – 7 e 8 aprile
Deborah Allo, Il piccolo Caronte, 6 – 7 – 8 e 9 (pomeriggio) aprile
Simona Binni, Silverwood Lake, 7 – 8 – 9 aprile
F. Carità e M. RocchiLe due metà della luna, 6 – 7 – 8 – 9 aprile
Nicola Gobbi, Il buco nella rete, 6 – 7 – 8 – 9 aprile
Mattia Iacono, Demone dentro, 6 aprile
Grazia La Padula, Echi invisibili, 6 aprile
Karicola e Tauro, Claire e Malù, 8 aprile
Eva Villa, Monster Allergy, 6 – 7  e  9 (pomeriggio) aprile

Stay Tunued!