Incontro Tunué a Verso il libro venerdì 20 gennaio

Venerdì 20 gennaio ore 18 parteciperemo all’ultimo incontro di Verso il libro, la rassegna culturale latinense dedicata all’editoria.
All’appuntamento intitolato Universo fumetto, ci saranno il redattore grafico Diego Fiocco, Massimiliano e Graziano Lanzidei (sceneggiatori del graphic novel Canale Mussolini).
In occasione racconteranno la storia della casa editrice, più un approfondimento sulle dinamiche editoriali (nascita del libro, ecc) e un focus sul sopracitato Canale Mussolini, l’adattamento a fumetti del romanzo Premio Strega 2010  di Antonio Pennacchi.

L’evento avrà luogo il giorno:

venerdì 20 gennaio ore 18
Palazzo della Cultura 
partecipano
Diego Fiocco (redattore grafico), Massimiliano e  Graziano Lanzidei
via Umberto I, 43
Latina

Simona Binni al festival delle arti di Villa Fogliano

Si avvicina un’altra importante presentazione in casa Tunué, con Simona Binni e il suo Tipitondi Dammi la mano impegnati domenica 11 settembre nell’ambito della XXI edizione del Festival delle arti di Villa Fogliano (Latina), in via Isonzo 317.

La kermesse – che ospiterà diverse figure della cultura e dell’arte provenienti da tutta la nazione – vedrà la nostra autrice impegnata alle 17,30 con la presentazione del suo graphic novel, reduce da un ottimo successo di pubblico e critica.

Non mancate quindi a questo importante appuntamento!

dammi_montata_STORE

Mauro Tetti in giro per l’Italia con A pietre rovesciate

Settimana ricchissima per Mauro Tetti e il suo A pietre rovesciate, che attraverseranno l’Italia facendosi conoscere sempre meglio da un pubblico pronto a mostrare non poco interesse per l’opera del giovane autore sardo, già vincitore del Premio Gramsci per inediti. Mauro partirà proprio da Latina, l’8 giugno alle 18,30 presso l’enoteca Bacco e Venere di via Padre Reginaldo Giuliani 12, dove parlerà della genesi del suo libro al pubblico pontino. Cambio radicale di rotta il giorno successivo, giovedì 9 giugno, quando alla libreria Trebisonda di San Salvario a Torino (via Sant’Anselmo 22), a partire dalle 21, Mauro sarà insieme al blogger e youtuber Andrea Pennywise a leggere passi del romanzo e raccontare le emozioni dell’esordio. Mentre sabato 11 giugno alle 21,30 letteratura e gastronomia si uniranno alla Leggi come mangi di Nocera Inferiore, in via Bosco Lucarelli 48. La serata vedrà l’autore giostrarsi fra tavola e leggio in uno scenario dedicato proprio alla gastronomia e alla narrativa, e a tutte le loro connessioni.

L’autore

Mauro Tetti è nato nel 1986 e vive a Cagliari. Ha pubblicato racconti su Flanerí, Inchostro e altre riviste. Nel 2011 ha vinto il Premio Masala con il monologo Adynaton. A pietre rovesciate, vincitore del Premio Gramsci per inediti, è il suo primo romanzo.

pietre_montata_STORE

La passione prende forma con i corsi di fumetto, manga e modellato

“La vita è un continuo confronto con la regola, che essa si dà per non dissolversi nell’indistinto e che essa creativamente muta, per renderla più adeguata ad affrontare la realtà sempre nuova, costruendo incessantemente nuove regole. Le rivoluzioni artistiche infrangono alcune leggi dei loro linguaggi, scoprendo così nuove forme del mondo e della sua rappresentazione, che a loro volta obbediscono a criteri rigorosi“.
Claudio Magris (scrittore)

Siamo lieti di annunciare l’apertura delle iscrizioni ai corsi 2015/2016 che si svolgeranno presso la sede della nostra casa editrice, sono rivolti a principianti o aventi già frequentato corsi di disegno. Le classi vengono ripartite in base a età e frequentazione pregressa ai nostri corsi.
Le lezioni si svolgono dal 26 ottobre a maggio.
Gli insegnanti sono professionisti scelti accuratamente in base a capacità artistiche ed educative. Durante l’anno formativo sono previsti  stage di approfondimento tenuti dai nostri autori di graphic novel nazionali e internazionali.

!!!!PROMOZIONE!!!! Effettuando l’iscrizione entro il 13 settembre tutti i corsi TunuéLab costeranno 280 euro iscrizione inclusa!

I corsi sono i seguenti:

CORSO DI FUMETTO
dal 26 ottobre a maggio.
Per bimbi, ragazzi e adulti.
Tratterà i seguenti temi: materiali per disegnare, uso e spiegazione; la testa, movimenti ed espressioni; anatomia, muscoli ossa e movimento; linguaggio del corpo e interpretazione del personaggio; studio del colore; luci e ombre; composizione prospettive; struttura tavola con le varie gabbie; realizzazione tavole; inquadrature e movimenti di camera; studio delle principali scuole di fumetto: americana, belga, italiana, francese e belga.
Una lezione a settimana della durata di 2 ore.

CORSO DI MANGA
dal 26 ottobre a maggio.
Per ragazzi e adulti.
Tratterà i seguenti temi: studio della testa; studio del corpo; anatomia generale; linguaggio del corpo; stili manga: Osamu Tezuka, Matsumoto, Gonagai, Miyazaki, Toriyama; stili manga moderno; inchiostrazione manga; uso pennini giapponesi; realizzazione tavole; animazione.
Una lezione a settimana della durata di 2 ore.

CORSO DI ILLUSTRAZIONE
dal 26 ottobre a maggio.
Per ragazzi e adulti.
Tratterà i seguenti temi: materiali di lavoro; spiegazione uso; studio della testa; studio del corpo; anatomia generale; linguaggio del corpo e interpretazione; studio del colore; luci e ombre; luci cinematografiche; matite e pastelli; acquerelli, acrilici, a olio; basi aerografia e grafica digitale; realizzazione illustrazioni per mostra.
Una lezione a settimana della durata di 2 ore.

CORSO DI MODELLATO
Per bimbi, ragazzi e adulti.
dal 26 ottobre a maggio.
Tratterà i seguenti temi: conoscenza e utilizzo della materia modellabile; studio dei solidi; modellato dei solidi; struttura delle forme con il filo di metallo.

CORSI SERALI su prenotazione.

Al termine di tutti i corsi è prevista una mostra collettiva in un’importante luogo pubblico di Latina.
Viene rilasciato un attestato di frequenza; c’è la possibilità di rilasciare crediti formativi scolastici.

Lezioni gratuite di prova:
22, 23, 24 settembre – 5, 9 ottobre dalle 15:00 alle 17:00 e dalle 17:00 alle 19:00.
Per info e prenotazioni: 3296312515 – 077366760, info@tunuelab.com.
Siamo a Latina, in via Cairoli 13 zona Galleria Pennacchi.

tunuelab

tunuelab_1

Maurizio de Giovanni e Gli altri

gli_altri_cover_HR

 

Maurizio de Giovanni è tra gli autori di successo italiani più famosi all’estero, il padre del celebre commissario Ricciardi.
Di recente abbiamo prodotto il graphic novel Gli altri, tratto da una pièce teatrale dello stesso De Giovanni, sceneggiato da Alessandro Di Virgilio e disegnato da Luca Ferrara.
La storia è ambientata a Napoli, dove vengono raccontate le voci di chi ha perso gli amori e di chi purtroppo ha lasciato la città partenopea.

A seguire potete leggere l’intervista che abbiamo fatto proprio a Maurizio de Giovanni, buona lettura!

– Ci potresti dare una descrizione, breve, precisa ed efficace del libro?

R. Si tratta della coesistenza dei vivi e dei morti nello stesso spazio e nello stesso tempo. Dei vivi che pensano di essere morti, dei morti che pensano di essere vivi. E delle relazioni tra loro.

– Qual è il punto saliente della/e storia/e?

R. La sopravvivenza dell’amore e dell’odio, delle passioni inestinguibili, alla vita stessa.


– Da che cosa è nata l’ispirazione (musica, film, libri, viaggi, sogni…)?

R. Dalla consapevolezza del fatto che le grandi passioni impregnino lo spazio dove sono state vissute, rimanendo nell’aria come un olezzo, bello o brutto, che alcuni sono in grado di percepire. E dall’essere parte di una città, Napoli, che vive questa consapevolezza naturalmente.

– A chi si rivolge?

R. Alle madri, ai padri. Ai figli. A chiunque ami, o abbia amato.

– C’è un luogo dove avvengono le azioni che è cruciale nell’evolversi della storia e che possa essere collegato con la realtà?

R. Tutti e tre i brani che compongono l’opera sono fortemente connessi ai luoghi dove si immagina siano stati vissuti: i Quartieri Spagnoli, il Ponte della Sanità e un appartamento.


– Perché credi che il tuo libro debba essere letto?

R. Non credo affatto che debba essere letto. Racconta tre storie che spero siano interessanti, e che possano commuovere.

– Cinque aggettivi che descrivano al meglio la tua/e storia/e.

R. Paterna. Materna. Filiale. Matrimoniale. Dolorosa.

gli_altri_c2