Gli autori italiani a LuccaCG17 (Seconda Parte)

Gli autori italiani a Lucca

Lo scorso martedì abbiamo pubblicato il primo di una serie di post con cui, di settimana in settimana, vi faremo conoscere tutti i nomi degli autori italiani che parteciperanno a Lucca Comics & Games 2017. Siamo partiti con Simona Binni e Mattia Iacono e quest’oggi non solo andiamo avanti, ma giochiamo al raddoppio e speriamo di far felici tutti quelli per cui i Tipitondi non sono mai abbastanza…

 

LE DUE METÀ DELLA LUNA

FRANCESCA CARITÀ

Fumettista e illustratrice. Ha studiato fumetto alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze. Il graphic novel Le due metà della Luna è la sua opera d’esordio.

MARCO ROCCHI

Gli autori italiani a Lucca

Ha frequentato la Scuola Internazionale di Comics prima di realizzare la sceneggiatura di La Maschera della Morte Rossa, adattamento a fumetti dell’omonimo racconto di Edgar Allan Poe. Nel 2016 ha realizzato POErtraits, portraits of Edgar Allan Poe, un volume contenente 100 illustrazioni dedicate allo scrittore americano.

BRINA

CHRISTIAN CORNIA

Gli autori italiani a Lucca

Nato a Modena nel 1975 è illustratore e colorista. Ha lavorato per Piemme, De Agostini, Unipol, Mirabilandia, e in Francia con Soleil e Delcourt. È stato inchiostratore per Marvel USA, e dal 2011 insegna presso la Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia.

Gli autori italiani a Lucca

GIORGIO SALATI

Gli autori italiani a Lucca

Nato a Milano nel 1978 è sceneggiatore di Topolino. Ha collaborato con le riviste La settimana enigmisticaHuntik Magazine e Mono, e lavorato alla sceneggiatura della serie Le straordinarie avventure di Jules Verne (LuxVide/Rai Fiction), L’albero azzurro (Rai 2) e per lo Zelig Club.

Se hai letto questo articolo può interessarti anche:

Tunué a Lucca Comics & Games 2017 | Il festival internazionale del fumetto
Lucca Comics & Games 2017 I Gli ospiti internazionali Tunué
Prevendita aperta per Lucca Comics & Games 2017
Lucca Comics & Games 2017 I I Gran Guinigi Tunué
Gli autori italiani a LuccaCG17 (Prima Parte)

Gli autori italiani a LuccaCG17 (Prima Parte)

Gli autori italiani a LuccaCG17

I preparativi per Lucca Comics & Games continuano e con loro le anticipazioni che vi stiamo dando di settimana in settimana al cadere di ogni martedì.
Pochi giorni fa vi abbiamo detto quali saranno gli autori internazionali che troverete a stand, mentre oggi diamo spazio all’Italia e sveliamo l’identità dei primi due dei tanti fumettisti nostrani pronti a conoscervi e a dedicare opere passate e novità su cui, lo promettiamo, vi racconteremo di più tra non molto.

SIMONA BINNI

Gli autori italiani a LuccaCG17

(Roma 1975). Laureata in Psicologia dell’età evolutiva, si diploma alla Scuola romana dei fumetti. Lavora come storyboard artist nella pubblicità, per il cloud di Telecom Italia. Dal 2013 collabora con il Giffoni Film Festival e con Roma Film Academy.
Nella collana Tipitondi di Tunué ha pubblicato Amina e il vulcano, vincitore al Romics 2015 del premio come miglior esordiente, e Dammi la mano.
Nel 2016 esce, sempre per Tunué, ma stavolta nella collana Prospero’s Books, Silverwood Lake, mentre a ottobre 2017 sarà la volta de La memoria delle tartarughe marine.


MATTIA IACONO

Gli autori italiani a LuccaCG17

Nasce a Roma nel 1990. Si diploma alla scuola internazionale di comics di Roma in illustrazione, specializzandosi in colorazione digitale. Ha collaborato con l’etichetta discografica Maciste Dischi come cover artist. Colorista per IDW (ROM,TMNT e G.I.JOE); Colorista per Titans comics (Tekken/Dark Souls/ Dishonored). Ha partecipato alla realizzazione di yamazaki 18 years vol.3, per il kaiju Club, sempre come colorista. Disegnatore presso Bugs comics. Ha pubblicato con Tunué il suo primo romanzo grafico Demone dentro, nel 2016, e, nell’autunno del 2017, sempre con la stessa casa editrice, pubblicherà il suo secondo graphic novel, Macumba.

Gli autori italiani a LuccaCG17

Lucca Comics & Games 2017 I I Gran Guinigi Tunué

I Gran Guinigi Tunué

I Gran Guinigi Tunué:
gli autori e i titoli che presenteremo alla giuria
per le candidature 2017

 

Parlare di Lucca Comics & Games significa (anche) aspettare e parlare dei Gran Guinigi, i premi con cui il Festival, da anni, fotografa il meglio del fumetto pubblicato in Italia.

Affrontare l’argomento quando si è editori, vuol dire tornare sul proprio catalogo, su ogni singolo autore e graphic novel stampato negli ultimi 365 giorni, e scegliere una rosa di titoli da proporre alla Giuria in vista delle candidature.

Le nostre scelte, questa volta, raccontano quanto per noi, man mano che passa il tempo, sia sempre più motivo di sorpresa, ricerca di senso, di nuovi voli e complessità, scovare e lavorare al fianco di autori italiani.

È a loro, infatti, che vogliamo dedicare questo Gran Guinigi e, mentre prepariamo i pacchi con le copie da inviare, ripensiamo al tocco personalissimo e alla capacità di immersione con cui i nostri fumettisti hanno ripercorso le vite dei fratelli Disney, restituendoci i retroscena della fabbrica dei sogni e di chi l’ha fondata; ricordiamo le corse incerte e poi vincenti di Dorando Pietri, l’immersione nel senso di disorientamento, silenzio e amore ritrovato o le storie pepate e mai prive di tenerezza di una bambina e il suo cane.

I Gran Guinigi Tunué

Alle volte queste storie hanno il ritmo del jazz e i colori di giardini rigogliosi e nascosti, in altri casi mostrano territori insozzati dal sangue e dalla corruzione, opere d’arte nascoste negli sgabuzzini, genitori rimpiccioliti, serial killer ingaggiati dalla Morte in persona e ratti investigatori.

Per merito loro ci piace credere che la luna possa davvero sparire dal cielo ed essere salvata da una sarta-topina e da un corvo-pittore, che la diversità sia qualcosa di esaltante, che a questo mondo si possano capire le persone con un racconto di gatti e i gatti con un racconto di persone, e che l’amore più autentico abbia il suono e il sapore di una giornata qualunque.

Il riconoscimento alle voci nostrane, d’altra parte, non fa sconti alla convinzione che ci spinge a includere nella rosa le opere che abbiamo avuto la fortuna e l’onore di tradurre per la prima volta in Italia. Opere grazie alle quali abbiamo fatto tappa in un Messico infuocato e colmo di mastodontiche bellezze, e che ci hanno mostrato il cuore stanco di una ragazza che si lascia guidare da amici immaginari, e quello di un bambino strozzato da una condizione di marginalità.

Detto questo, non possiamo indugiare oltre e condividiamo con voi la lista dei titoli che stanno per arrivare nelle mani della giuria del Gran Guinigi 2017, perché siamo convinti che se incrocerete le dita con noi andrà bene, perché andrà bene:

Miglior Graphic Novel

Brina di Giorgio Salati e Christian Cornia
Claire e Malù – Tauro e Karicola
Dorando Pietri. Una storia di cuore e di gambe
di Antonio Recupero e Luca Ferrara
Giardino d’inverno di Grazia La Padula
Il buco nella rete di Marco Gastoni e Nicola Gobbi
Il Cuore dell’ombra di Marco D’Amico, Laura Iorio, Roberto Ricci
Il piccolo Caronte di Deborah Allo e Sergio Algozzino
Il ritrovo degli inutili di Paola Camoriano
La ricerca del legname di Marino Magliani e Marco D’Aponte
La vita con Mr.Dangerous di Paul Hornschemeier
Le due metà della luna di Marco Rocchi e Francesca Carità
L’uomo montagna di Amélie Fléchais
L’ultimo sorso del morto di Davide Garota
Monster Allergy Evolution, Domulacrum di Francesco Artibani, Katia Centomo, Alessandro Barbucci, Barbara Canepa, Eva Villa
Non sei mica il mondo di Raphaël Geffray
Rovine di Peter Kuper
Silverwood Lake di Simona Binni
Storie del barrio di Gabi Beltrán e Bartolomé Seguí
The Moneyman. La vera storia del fratello di Walt Disney
di Alessio De Santa, Lorenzo Magalotti, Filippo Zambello, Lavinia Pressato, Giulia Priori
The Passenger di Carlo Carlei, Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso

Premio Stefano Beani per un’iniziativa editoriale

La nuova edizione delle opere di Shaun Tan L’approdo e La cosa smarrita
Quaderno di disciplina di Luigi Bernardi e Otto Gabos

Miglior Fumetto Breve

Forse l’amore di Silvia Vecchini e Sualzo

 

Tunuéweek: gli eventi della settimana dal 10 al 16 luglio

Tunuéweek: gli eventi della settimana
dal 10 giugno al 16 luglio.
I laboratori, le presentazioni e i tour degli autori Tunué

 

dal 15 giugno al 22 luglio
Adamas ou les Paradis Perdus
Mostra bipersonale di Grazia La Padula e Veronique Dorey
Nero Gallery
Roma, Via Castruccio Castracane, 9
L’infinito in una stanza

 

mercoledì 12 luglio, ore 19:00
Giordano Tedoldi presenta Tabù
Interviene Giorgio Gizzi
Libreria Arcadia
Rovereto – Via Felice e Gregorio Fontana, 14/A

Tabù

 

mercoledì 12 luglio, ore 22:00
Francesco D’Isa presenta La stanza di Therese
Interviene Filippo Romei
Dieci / Ottavi
Prato – Via Pomeria, 90

La stanza di Therese

 

sabato 15 luglio, ore 19:00
Simona Binni presenta Silverwood Lake
Intervengono Renato Chiocca e Graziano Lanzidei
Come il vento nel mare Festival
Latina – Hotel Miramare

Tunué a Lucca Comics & Games 2017 | Il festival internazionale del fumetto

Tunué a Lucca Comics & Games 2017

Tunué a Lucca Comics & Games 2017 
Dall’1 al 5 novembre saremo al festival internazionale del fumetto

Mancano poco più di quattro mesi all’inizio di Lucca Comics & Games 2017, il festival internazionale del fumetto, del cinema d’animazione, dell’illustrazione e del gioco. Anche se a molti potrà sembrare un lasso di tempo infinito, qui in redazione si vive già nel traffico costante di mail, telefonate, appunti appuntati ovunque, riunioni fissate e improvvisate davanti al distributore del caffè o ai computer dei nostri grafici.

In questi giorni, infatti, si scelgono le immagini che avvolgeranno lo spazio del nostro stand e dello stand si valutano la posizione e le dimensioni; si pensano gli incontri, si lavora alle copertine e all’impaginazione delle novità, e delle nuove edizioni, che presenteremo a tutti voi.

A questo proposito abbiamo deciso di raccogliere tanti materiali per svelare e raccontare, di settimana in settimana, e fino al 1 novembre, chi saranno gli autori nazionali e internazionali che abbiamo invitato per l’occasione e che cosa troverete nelle storie che hanno scritto e disegnato negli ultimi mesi.

Possiamo dirvi fin da subito che vi aspettano avventure per mari tempestosi e forse popolati da un mostro leggendario, che non mancheranno porte mistiche e viaggi interdimensionali, bambine con lampadine al posto del cuore, racconti di fratellanza e migrazione, un papà goffo e combina guai e un vecchio alle prese con un’improbabile maledizione.

Durante i cinque giorni della fiera incontrerete un signore che ama lavorare in pigiama e guardare cosa porta il mare dall’alto di un faro, lo zio di un lupo italiano tutto blu, un tizio che dedica ascoltando musica metal, un rocker amante dell’epica, e un ragazzo occhialuto che fa vorticare i colori meglio di chiunque altro.

Vorremmo già dirvi di più, ma è arrivata l’ora di andare in riunione, quindi vi consigliamo di tenere d’occhio il nostro blog e la nostra pagina facebook, perché nei prossimi giorni ne posteremo delle belle.

Se hai letto questo articolo può interessarti anche:

Lucca Comics & Games 2017 I Gli ospiti internazionali Tunué
Prevendita aperta per Lucca Comics & Games 2017
Lucca Comics & Games 2017 I I Gran Guinigi Tunué
Gli autori italiani a LuccaCG17 (Prima Parte)

 

STAY TUNUED!