Tunuéweek: gli eventi della settimana dal 17 al 23 luglio

Tunuéweek: gli eventi della settimana dal 17 al 23 luglio

Tunuéweek: gli eventi della settimana
dal 17 al 23 luglio.
I laboratori, le presentazioni e i tour degli autori Tunué

 

dal 15 giugno al 22 luglio
Adamas ou les Paradis Perdus
Mostra bipersonale di Grazia La Padula e Veronique Dorey
Nero Gallery
Roma, Via Castruccio Castracane, 9
L’infinito in una stanza

Tunuéweek: gli eventi della settimana dal 17 al 23 luglio

giovedì 20 luglio, ore 18:30
Giordano Tedoldi presenta Tabù
Interviene Emanuele Trevi
Casa delle Letterature – Festival internazionale delle letterature di Roma
Roma – Piazza dell’Orologio, 3

Tunuéweek: gli eventi della settimana dal 17 al 23 luglio

domenica 23 luglio, ore 11:30
Antonio Recupero presenta Dorando Pietri
STAF-FET-TA – Sulle orme di Dorando Pietri
Carpi – Auditorium Biblioteca Loria –  via Rodolfo Pio, 1

Tunuéweek: gli eventi della settimana dal 17 al 23 luglio

Luca Bernardi vincitore al Premio POP 2017

Luca Bernardi vincitore al Premio POP 2017

Premio POP 2017: menzione speciale per la cura editoriale a Medusa di Luca Bernardi

Luca Bernardi vincitore al Premio POP 2017
Luca Bernardi vincitore al Premio POP 2017

Abbiamo sperato, tifato, spergiurato, incrociato le dita e, alla fine, abbiamo riso di gioia: Medusa di Luca Bernardi ha vinto il Premio Pop 2017 con una menzione speciale per la cura editoriale, grazie a una giuria di 26 studenti del Master in Editoria di Milano.

L’assegnazione del Premio, promosso dall’Università degli Studi di Milano, dall’Associazione Italiana Editori e dalla Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, è stata motivata con queste parole:

«In un mercato editoriale sempre più caratterizzato dalla ripetizione di formule consolidate, Medusa rappresenta un caso di editoria indipendente e coraggiosa, che esprime in modo appassionato e riconoscibile la volontà di raccontare il proprio tempo. Medusa sorprende non solo per la padronanza dei diversi registri linguistici, ma per la scelta consapevole di dare vita a un microcosmo potente e suggestivo che dal piano linguistico si riflette su tutti i livelli narrativi. Neologismi, espressioni gergali e termini tipici dello slang giovanile si mescolano a un vocabolario seccamente colto, alternando dialoghi concitati e improvvise digressioni. Oltre alle spiccate qualità stilistiche e letterarie, Medusa mostra tutti i pregi di una minuziosa e attenta cura editoriale»

IL LIBRO

Sulle montagne attorno a Bolzano qualcuno spinge una bimba da una scarpata. Dieci anni dopo, sulla costa tirrenica si scopre il corpo di un bambino annegato.
Nel frattempo, un ragazzo velleitario e disadattato, ossessionato dagli extraterrestri e dall’idea di compilare un dizionario che vada oltre il linguaggio, ciondola con i genitori in uno stabilimento balneare di lusso. Si invaghisce di un’adolescente, sfida marmocchi a ping-pong, fantastica sul futuro successo della sua opera. Durante una festa dai ricchi zii, le sue fissazioni si inaspriscono fino a spingerlo a fuggire con tre amici verso la costa opposta. Tra sogni di grandi imprese erotiche, manicomi, contatti alieni e appartamenti di prostitute, dovrà infine scontrarsi col più orribile dei propri segreti.

Luca Bernardi scrive un romanzo di formazione al contrario in cui crudeltà e intelligenza ballano avvinghiate sul confine tra la commedia e la tragedia, mentre la malattia mentale diventa un rifugio irrinunciabile per scansare traumi e colpe dal peso schiacciante.

L’AUTORE

Luca Bernardi (1991) è cresciuto a Bolzano. Questo è il suo primo romanzo.

Tabù Tour I Tutte le date di Giordano Tedoldi in Italia

Tabù Tour I Tutte le date di Giordano Tedoldi in Italia

Le presentazioni e le letture dell’undicesimo titolo della collana Romanzi in continuo aggiornamento

IL LIBRO

«Forse a questo punto dovrei spiegare perché, dopo tutto questo tempo, ora torno a pensare ad Emilia, a desiderare di incontrarla, parlarle. E il motivo principale è che, rivedendola casualmente, mentre cercavo cose su Domenico su YouTube, mi sono accorto di quanto fosse diventata bella. È diventata ancora più bella di quando la trovavo irresistibile: ha trovato il modo»

Quando Piero Origo seduce Emilia, la moglie del suo migliore amico, si sente un antropologo dell’adulterio che studia il tradimento come un rito di passaggio universale. Piero cerca il limite oltre il quale la tavola della legge va in frantumi, così i “triangoli”, la vita in una comune dove regna l’anarchia sessuale, l’amicizia con un sacerdote che tenta di imbrigliare il suo edonismo, l’incontro con una giovane vergine dai sogni purissimi, fino al ritorno di Emilia, misteriosamente velata, saranno tappe di un viaggio nella volontà di violare il comandamento-tabù che, in una società che non rispetta nulla, incute ancora soggezione e attrazione: non desiderare la donna d’altri.


Venerdì 9 giugno ore 21:00

presentazione
intervengono: Giordano Tedoldi e Vanni Santoni
Una marina di libri – Spazio Ai bambù
Palermo

Domenica 11 giugno ore 18:00
presentazione
intervengono: Giordano Tedoldi, Lelia Fusco, Valentina Di Biase
Altrolibro 2017
Campobasso – Mercato Coperto

Lunedì 12 giugno ore 19:00
presentazione
intervengono: Giordano Tedoldi, Marco di Marco e Stefano Gallerani
Libreria Assaggi
Roma – Via degli Etruschi, 4

Mercoledì 21 giugno ore 21:00
presentazione: Tabù inaugura il secondo ciclo di eventi Off del Salone Internazionale del libro di Torino
intervengono: Giordano Tedoldi e Nicola Lagioia
Libreria Trebisonda
Torino – Via Sant’Anselmo, 22

mercoledì 12 luglio ore 19:00
presentazione
Intervengono: Giordano Tedoldi e Giorgio Gizzi
Libreria Arcadia
Rovereto – Via Felice e Gregorio Fontana Fontana 14/A

Giovedì 29 giugno ore 19:30
presentazione
intervengono: Giordano Tedoldi e Michele Vaccari
FalsoDemetrio Libreria
Genova – Via di San Bernardo, 67

Giovedì 20 luglio ore 18:30
presentazione
intervengono: Giordano Tedoldi ed Emanuele Trevi
Festival Internazionale delle Letterature
Roma – Casa delle letterature – Piazza dell’Orologio, 3

Mercoledì 2 agosto ore 21:00
presentazione
Intervengono: Giordano Tedoldi e Claudia Papaleo.
Introduce: Laura Toffanello
Book & Wine 
Vasto – Giardini di Palazzo d’Avalos


Tour in progress…

Tunué a Una marina di libri 2017

Tunué a Una marina di libri 2017
Dall’8 all’11 giugno saremo a Palermo al Festival del libro

Per quattro giorni il capoluogo siciliano ospiterà il festival Una marina di libri, diventato uno degli appuntamenti più importanti legati all’editoria nel sud Italia. Un evento speciale che vedrà 91 case editrici protagoniste e ancora seminari, incontri, lectio magistralis, tutti legati dal fil rouge tematico della educazione. Anche quest’anno siamo felici di parteciparvi, concludendo così il nostro ciclo di fiere che hanno portato la brigada Tunué in giro per lo stivale: Bologna, Milano, Napoli, Torino e Roma. Una fucina di luoghi e persone hanno caratterizzato il nostro viaggio, con la voglia di conoscere la realtà che stiamo costruendo, consolidare e incontrare i lettori fidelizzati e presentare a tutti le novità di questo anno. Tutto ciò assieme al nostro staff e agli autori protagonisti. Una bella fatica ma con una stupenda missione: far conoscere le nostre storie e farvi emozionare.

Tunué a Una marina di libri 2017
I nostri appuntamenti:

Venerdì 9 giugno
Ore 21:00 | Ai bambù
Presentazione del libro Tabù
di Giordano Tedoldi
Tunué
Interviene: Vanni Santoni

Sabato 10 giugno
Ore 21:00 | Gimnasium
Presentazione del libro The passenger
da una storia di Carlo Carlei, Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso
Tunué
Intervengono: Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso

Domenica 11 giugno
Ore 18:00 I Serra Carolina
Crescere tra tavole e balloons: autori, disegnatori ed editori riflettono sul ruolo del fumetto nell’educazione dei giovani
Intervengono: Giulio Rincione, Marco Rizzo, Giuseppe Lo Bocchiaro
a cura di Una marina di libri

Gli autori presenti a Una marina di libri

Deborah AlloIl piccolo Caronte
Giordano Tedoldi, Tabù
Lelio Bonaccorso, The passenger
Otto Gabos, Quaderno di disciplina
Lorenzo MagalottiThe moneyman
Marco RizzoThe passenger

Una marina di libri 2017